Coronavirus, per l'economia italiana a rischio 640 miliardi

Il Cerved annuncia quello che era sotto gli occhi di tutti: se la crisi dovuta da Coronavirus dovesse protrarsi fino alla fine dell'anno nel biennio 2020-2021 a rischio quasi un quinto del pil. Ma anche nella migliore delle ipotesi non andrebbe molto meglio. Qualche buona notizia arriva da alcuni comparti e dalla digitalizzazione. BasterĂ ?

Marco Scotti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400