E poi il piacere...

Col manager “gourmand” i buoni affari si fanno a tavola

C’è più gusto a viaggiare per lavoro se l’hospitality punta a offrire l’eccellenza gastronomica: il gruppo iH Hotels, ad esempio, si è affidato allo chef Raffaele Lenti

Alice Milia
Col manager “gourmand” i buoni affari si fanno a tavola
L'Italia è il Paese dell’arte, del sole e del buon cibo, pilastri non solo di uno stile di vita invidiato in tutto il mondo ma anche di un settore, quello dell’accoglienza, che ha fatto di questi aspetti, e soprattutto dell’offerta enogastronomica, i suoi principali cavalli di battaglia. Se da sempre la cucina ricopre un ruolo determinante nell’offerta delle strutture alberghiere quando si parla di turismo leisure, oggi anche l’universo business ha recepito la centralità di questo tema e l’importanza di proporre...

Economy Mag

Continua a leggere i tuoi articoli con

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag