Bonaccini: fiduciosi sul Passante di Bologna

Trapela ottimismo dopo l'incontro tra il presidente della Regione Emilia Romagna e il ministro Toninelli

Redazione Web
Bonaccini: fiduciosi sul Passante di Bologna

"Siamo fiduciosi che il clima di reciproco ascolto che abbiamo rilevato oggi possa essere il preludio per affrontare e risolvere in modo ragionevole un problema che non è solo dell'Emilia-Romagna, ma dell'intero paese". Lo ha detto Stefano Bonaccini, presidente della regione Emilia-Romagna, al termine dell'incontro con il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli e il suo sottosegretario Michele Dell'Orco in merito al Passante di Bologna. "Ho spiegato al ministro - scrive il governatore in una nota - le ragioni che hanno portato a prefigurare questo tipo di soluzione, rispetto ad altre scartate nel tempo perché risultate, dopo attento esame, maggiormente impattanti o inefficaci. Tra queste, la cosiddetta banalizzazione dell'autostrada nel tratto in cui l'arteria attraversa Bologna, o la terza corsia 'dinamica' della tangenziale. Il Governo ha preso atto delle nostre considerazioni e ci ha chiesto un po' di tempo per acquisire ulteriore documentazione tecnica da Autostrade per l'Italia. L'impegno reciproco assunto è dunque di rivederci in tempi brevi per affrontare il tema in contraddittorio, alla luce della documentazione che il ministero acquisirà e degli studi già condotti dalla Regione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400