Provati per voi: Jabra Elite 65e

I nuovi auricolari in ear sono il top di gamma della casa danese

Marco Scotti
Provati per voi: Jabra Elite 65e

Suono fedele, riduzione del rumore e soprattutto – sembra banale ma non lo è – una grande comodità nelle orecchie: parliamo di Jabra Elite 65e, gli auricolari top di gamma dell’azienda danese che promettono grande comfort. Economy li ha provati per voi, e i risultati sono soddisfacenti. Dal punto di vista del suono e della qualità delle note che arrivano, infatti, si tratta di un dispositivo che non fa rimpiangere i 199 euro che vengono richiesti per l’acquisto delle cuffie. Anche la modalità di chiamata è positiva, anche se i comandi non sono intuitivi e molto facili da raggiungere.

La velocità di ricarica è notevole (siamo sotto le due ore a fronte di una resa di almeno 12 a pieno utilizzo). Ma è soprattutto il comfort a stupire: gli auricolari in –ear, si sa, sono spesso quanto di più scomodo si possa trovare: difficile riuscire a tenere le cuffie dentro le orecchie, troppo spesso i crea quello sgradevole “effetto tappo” che fa rimpiangere i cuffioni tradizionali. Con le Elite 65e questo, fortunatamente, non succede. E la differenza si fa subito apprezzare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400