Arriva MorphCast, la tecnologia che riconosce chi sta usando il device

E' in grado di riconoscere l’età, il sesso e le espressioni di una persona davanti allo schermo

Redazione Web
Arriva MorphCast, la tecnologia che riconosce chi sta usando il device

La grande novità è che tutte queste informazioni restano sempre nel mio computer, in un profilo privato che non è accessibile a nessuno

“Quello della privacyè un tema caldissimo, soprattutto in questo periodo. Conosciamo tutti le ultime vicende di Facebook e siamo d’accordo sul fatto che la tecnologia dovrebbe sostenere la libertà e la segretezza dei dati degli utenti. Eppure, fino ad oggi, nessun sistema è stato progettato per considerare seriamente questa situazione e offrire un'alternativa valida. Ebbene, noi siamo in grado di farlo”. Queste le parole di Stefano Bargagni, fondatore di Cynny Spa, l’azienda che ha sviluppato MorphCast®, una tecnologia che promette di rivoluzionare il marketing, la user experience delle persone e il Web in generale.
 
Che cosa è MorphCast®
MorphCast® è un nuovo formato multimediale adattativo che coinvolge il pubblico e protegge la privacy. Lo fa attraverso una tecnologia innovativa in grado di riconoscere l’età, il sesso e le espressioni di una persona davanti allo schermo. Tutto questo senza comunicare tali informazioni al sito che si sta visitando. Una vera rivoluzione che trasforma l’individuo in una parte attiva nel suo rapporto con la Rete. Oggi, quando ci colleghiamo a un sito, la nostra posizione, i nostri gusti, le nostre azioni vengono memorizzate con lo scopo di profilarci e inserirci all’interno di un cluster di dati. Con MorphCast® tutto questo si ribalta. “Se mi collego a un grande negozio online che sfrutta questa tecnologia, vedrò subito prodotti maschili o femminili a seconda del mio sesso, e mi verranno proposti oggetti che mi piacciono perché sarà la mia espressione a indicare apprezzamento o indifferenza. La grande novità è che tutte queste informazioni restano sempre nel mio computer, in un profilo privato che non è accessibile a nessuno”.  Spiega Stefano Bargagni. Una rivoluzione totale che permetterà alle aziende di fornire contenuti mirati e all’utente di vedere solo contenuti graditi,eliminando definitivamente qualunque problematica relativa alla privacy.
 
Come funziona MorphCast®
MorphCast® è un nuovo formato video, ma declinabile in ogni ambito del Web. È perfetto per inserzionisti, marchi e produttori cinematografici perché offre agli spettatori un'esperienza visiva più coinvolgente che mai. È già stato sviluppato ed è in grado di adattare il contenuto digitale alle emozioni e alle interazioni demografiche dello spettatore. Ciò significa che i film lineari possono essere facilmente trasformati in film interattivi che rispondono nativamente a ciascuno spettatore. Senza bisogno di scaricare o installare alcuna app, ogni smartphone, tablet o PC è in grado di eseguire il formato MorphCast® semplicemente tramite una URL. “A differenza dello streaming video lineare, MorphCast® viene montato in tempo reale nel browser. L'URL di un MorphCast® può essere condivisa rapidamente e facilmente sui social network, chat, spazi pubblicitari come banner, pulsanti, skyscrapers page e così via. Ogni MorphCast® interagisce con MySignatureresidente nel dispositivo dell'utente e aumenta la precisione del suo profilo, combinandosi con ciò che lo spettatore vede nelle varie scene e le emozioni che sperimentano”. Racconta Filippo Valente, product manager in Cynny.
 
Che cosa è MySignature
MySignature è un profilo privato che si appoggerà presto su blockchain. In linguaggio più tecnico possiamo dire che è un file HTML5 storage del browser, progettato per proteggere completamente la privacy degli utenti in una nuova generazione di formati multimediali. Attraverso questo sistema è l’utente a prelevare da un sito quello che gli interessa, ma nessuno potrà accedere ai suoi dati e usarli. “Il progetto si basa sulla nostra piattaforma tecnologica per creare e divulgare MorphCast® realizzata dal team di Firenze. Siamo sicuri di poter stravolgere le attuali regole del gioco della pubblicità digitale stabilendo un nuovo paradigma nel mercato e diffondendo i formati MorphCast® e MySignature in numerosi casi d'uso B2B e B2C. Il nostro progetto è indipendente e autofinanziato” precisa Stefano Bargagni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag