La stampa 3D al servizio degli ospedali

Medics ha elaborato un sistema di riproduzione delle parti anatomiche

Redazione Web
La stampa 3D al servizio degli ospedali
“Grazie alla migliore comprensione dello scenario operatorio garantita dalle ricostruzioni in 3D, il chirurgo può decidere di affrontare anche casi che altrimenti sarebbero considerati inoperabili” – dichiara Andrea Andolfi, CEO Medics. Riconosciuti come dispositivi medici custom made dal Ministero della Salute, i modelli Medics consentono a strutture ospedaliere e clinichedi abbattere i costi diretti come l’occupazione della sala operatoria e l’utilizzo di materiali sanitari, ma soprattutto di ridurre i rischi di complicazioni o infezioni per il malato. Un planning pre-operatorio...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400