STARTUP-TELLING

Digital intelligence, che dato è se non lo spiega la conoscenza?

Marco Scotti

3rdPLACE ha ideato un sistema che consente di profilare in maniera anonima gli utenti, garantendo alle aziende una maggiore “redemption”, una migliore ottimizzazione dei banner e un incremento dei guadagni

Tracciare gli utenti per offrire una migliore “user experience” e incrementare il business; modellare soluzioni semplici per permettere alle aziende di migliorare la gestione delle moli di informazioni che ricevono ogni giorno; capire come i potenziali clienti utilizzano le piattaforme web dell’imprese. Benvenuti nell’era della digital intelligence. Si tratta di una metodica totalmente innovativa che consente di analizzare i dati che ogni giorno le aziende veicolano, trasformandoli in preziose informazioni sulla clientela, migliorando il rapporto con gli utenti Tra le...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400