viTA DA MANAGER

Dare una strigliata fa bene
alla leadership (e alla tasca)

Il rimprovero aiuta a prendere coscienza dei propri errori. Ecco perché non si può prescindere dall’imparare le regole del gioco, tra educazione e buonsenso. Per guadagnare anche in autorevolezza

 Vincenzo Petraglia
Dare una strigliata fa bene alla leadership (e alla tasca)
Da Steve Jobs a Bill Gates nel mondo dell’imprenditoria, da Josè Mourinho e Fabio Capello a Sir Alex Ferguson in quello dello sport, da Arturo Toscanini fino a Stanley Kubrick nella musica e nel cinema. La lista è lunga, degli uomini piuttosto turbolenti che hanno costruito imperi e fatto la storia nei loro rispettivi campi a suon di lampi di genio certamente, ma anche di sfuriate e poca comprensione e tolleranza nei confronti dei propri collaboratori. D’altronde, alzi la mano...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400