hse management

In outsourcing la sicurezza
si coltiva molto meglio

Non sempre le Pmi riescono a dotarsi internamente di una figura responsabile dei servizi di prevenzione e protezione. Così HSEquipe mette a disposizione il suo know how tramite il fractional management

Sergio Luciano
In outsourcing la sicurezzasi coltiva molto meglio

Veronica Bonanomi

«Applicare scrupolosamente i protocolli, senza forzature, con condivisione, e a settembre la riapertura diffusa degli uffici potrà avvenire nel migliore dei modi»: è rassicurante ma concreta e incisiva Veronica Bonanomi, ingegnere ambientale per formazione, formatrice e consulente nel campo delle risorse umane e della sicurezza e salute sul lavoro per appassionata scelta imprenditoriale. «In settembre sentirsi del tutto sicuri al rientro in azienda dipenderà molto dalla cultura della sicurezza, da come sapremo fare le cose che vanno fatte non pensando solo agli obblighi ma anche al valore assoluto della sicurezza. Naturalmente, applicare i protocolli, e poter dimostrare di averli applicati, comunicati corettamente e tracciati nel loro utilizzo, è per l’azienda, per chi ci lavora e per l’imprenditore la migliore garanzia». 

Bonanomi ha fondato con un socio, Marco Cesana, un’azienda di consulenza e formazione che ha battezzato HSEquipe perché sin dal nome vuol esprimere che si occupa di salute (health, da cui la lettera “h” della sigla), sicurezza (safety, da cui la lettera “s”) ed ambiente (enviroment, da cui la lettera “e” della sigla) che opera da Monza in tutto il mercato nazionale fornendo servizi in outsourcing per tutto il settore dell’Hr (risorse umane) con particolare attenzione all’ambito della sicurezza sul lavoro.

Affidarsi a consulenti specializzati esterni consente alle piccole e medie imprese di concentrarsi solo sul proprio core business

«Siamo abituati a vivere la funzione Hse, nelle aziende – spiega Veronica Bonanomi - come mero obbligo normativo, eredità della vecchia 626. Ma i tempi sono cambiati, ed oggi le aziende illuminate sono quelle che creano un habitat protetto e sicuro, dove la salute – Covid o non Covid - sia un valore fondante di appartenenza». Già: facile a dirsi. Ma per una piccola o anche media impresa che voglia evolvere su questo terreno, il “fai da te” non è molto praticabile… «E per questo la funzione Hse è tra quelle tipicamente esternalizzabili, uno dei servizi principali tra quelli che forniamo noi». 

Oggi la normativa obbliga ad avere nell’organizzazione interna la figura del “responsabile dei servizi di prevenzione e protezione”, ma «ci siamo resi conto – spiega Veronica Bonanomi - che dobbiamo fare un salto di qualità, le aziende ne hanno bisogno, l’approccio deve essere più alto di quello della mera normativa, e con l’outsourcing lo si può realizzare». In altre parole HSEquipe fornisce manager specificamente dedicati alla gestione della sicurezza aziendale che possono prestare la loro opera dall’esterno in regime di “temporary management” o “fractional management”. «Dà lo stesso valore aggiunto di una risorsa interna – spiega Bonanomi – ma con un costo accessibile. La formula fractional è più specializzata, e dunque totalmente dedicata a gestire la tutela della salute e sicurezza e supporta la funzione interna che non avrebbe competenze; con la formula temporary il manager esterno entra totalmente in azienda, anche se per un breve periodo, e si rapporta pienamente all’organizzazione, adoperandosi naturalmente per individuare dentro o fuori l’azienda le risorse necessarie per renderla autosufficiente. Non a caso noi diciamo che il nostro lavoro è dedito al cliente fino all’abnegazione, perché facciamo di tutto affinché non abbia più bisogno di noi! Affidarsi a consulenti specializzati anche per selezionare i futuri specialisti esterni è un grande valore aggiunto – conclude l’imprenditrice - perché le aziende devono concentrarsi sul core business e quindi ci chiedono di sollevarle da incombenze che sono collaterali eppure importantissime, cui non sono pronte a provvedere direttamente. Non dimentichiamo che sicurezza viene da sinecura, significa ‘senza preoccupazione’. Ecco: noi garantiamo questa tranquillità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400