Ristrutturazioni: addio all'incubo scartoffie

Arriva DGCert, l'e-commerce che garantisce di eliminare le lunghe code negli uffici pubblici attraverso la tecnologia

Marco Scotti
Ristrutturazioni: addio all'incubo scartoffie

Ristrutturare casa, rilevare un immobile e perfino annunciare al catasto che sì, si è deciso di cambiare la disposizione delle stanze. Pratiche comuni, azioni quasi quotidiane per tanti italiani che però devono confrontarsi con l’incubo più temuto. Tradotto: scartoffie, centinaia di fogli da firmare e tanta burocrazia che rende l’intero processo lento, farraginoso e faticoso. Ecco perché servono come il pane realtà come DGcert, che sfrutta le nuove tecnologie per snellire le procedure legate alla casa e garantire tutti i servizi tecnici necessari.

Si tratta di un e-commerce nato dall’esperienza ultra ventennale dei due soci fondatori, Alessandra Puglisi e Angelo Rago. La piattaforma garantisce un’offerta integrata di servizi tecnici utili per l’espletamento delle pratiche legate alla compravendita immobiliare e alla ristrutturazione di immobili, privati, commerciali e industriali. La proposta prevede pacchetti standard che coprono la maggior parte delle esigenze degli utenti, mentre nel caso in cui le problematiche siano più articolate è sempre possibile ricevere un’offerta personalizzata. In questo modo l’utente viene seguito durante tutte le fasi.

Non solo: è anche possibile ricorrere al supporto diretto di una selezionata rete di professionisti che operano su tutto il territorio nazionale. A ogni cliente è assegnato un customer relationship manager il quale provvede a interagire in maniera diretta e dedicata. L’iter burocratico viene portato a compimento entro tempi brevi, in maniera efficace e, soprattutto, totalmente digitalizzata. Così si può dire addio a fogli volanti e pesanti incartamenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400