AbitareIn, al via il nuovo progetto residenziale "Palazzo Naviglio"

Tecnologia a servizio dell’ambiente, spazi verdi e filosofia green: il complesso immobiliare di 76 appartamenti, per € 27,5 mln di ricavi, sarà realizzato entro il 2022

Redazione Web
AbitareIn, al via il nuovo progetto residenziale "Palazzo Naviglio"

AbitareIn S.p.A., società quotata sul mercato AIM Italia, leader nello sviluppo immobiliare residenziale a Milano, annuncia l’avvio della prima campagna commerciale del nuovo progetto che sorgerà in zona Naviglio Grande: “Palazzo Naviglio – Armonia e Casa”.
 
Il Progetto
Palazzo Naviglio sarà costituito da un edificio dall’architettura contemporanea, costituito da due volumi sfalsati, con ampie logge affacciate verso la città e verso il Naviglio. È prevista la realizzazione di 76 appartamenti1, che saranno ultimati entro la fine dell’anno solare 2022, per ricavi complessivi da piano di circa € 27,5 mln. La realizzazione del progetto, uno dei tre annunciati in occasione della comunicazione del nuovo Business Plan (v. comunicato del 27 settembre 2019), sarà finanziata per € 15,2 mln tramite mutuo fondiario. Il progetto sorgerà nello storico e suggestivo quartiere del Naviglio Grande, ricco di servizi e attrazioni e da sempre sinonimo di cultura e tempo libero.
 
Luigi Gozzini, Presidente di AbitareIn: “Palazzo Naviglio è l’evoluzione dello spirito innovatore che da sempre ci spinge. Il nostro modello consolidato e premiante che ci permette di soddisfare le esigenze di ogni cliente grazie alla realizzazione di appartamenti completamente personalizzabili, pur mantenendo le caratteristiche di un sistema industrializzato, trova in questa iniziativa un’ancora più marcata e diffusa attenzione alla sostenibilità e al benessere”. 
 
Marco Grillo, AD della Società, commenta: “Siamo molto orgogliosi di presentare il nostro nuovo progetto alla Città e di continuare ad essere partecipi della grande evoluzione che sta vivendo. Manteniamo il nostro impegno a soddisfare le esigenze abitative delle famiglie di oggi, con prodotti sempre all’avanguardia e dal forte valore aspirazionale, che in Palazzo Naviglio si esprime anche attraverso l’introduzione di un nuovo aspetto, l’arte, che diventa protagonista attraverso l’installazione di un’opera che AbitareIn ha deciso di donare ai futuri condomini.”
 
Il nuovo volto della sostenibilità
Il progetto residenziale firmato AbitareIn si affaccia sul panorama milanese con un nuovo approccio alla progettazione, introducendo un edificio a bassissimo impatto ambientale, dedicato a promuovere il concetto di sostenibilità come parte integrante della vita dei cittadini. Con Palazzo Naviglio la tecnologia si mette al servizio dell’ambiente, grazie a una serie di soluzioni guidate dalla volontà di preservarlo: dall’intonaco che purifica l’aria, catturandone gli agenti inquinanti, al sistema di raccolta dell’acqua piovana e di gestione dei rifiuti organici, agli strumenti per incentivare la mobilità sostenibile.
 
Il nuovo showroom
Non manca, anche in questo caso, l’altro elemento caratterizzante delle iniziative AbitareIn: lo showroom dedicato. Situato a pochi passi dal progetto, in via Savona n.105, il nuovo spazio espositivo è stato realizzato con una particolare attenzione alla sostenibilità, mediante utilizzo di diversi materiali naturali e biodegradabili, e all’innovazione tecnologica.
La commercializzazione del progetto sarà infatti supportata dalla più avanzata tecnologia di virtual reality, che consentirà ai clienti un’esperienza totalmente immersiva che li aiuti ad immaginare e progettare la loro nuova casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400