Sweetguest arriva a Matera

L’azienda leader in Italia nella gestione degli affitti a breve e medio termine apre il servizio in città. Supporterà i proprietari di casa per contribuire allo sviluppo turistico e alla valorizzazione del territorio

Redazione Web
Sweetguest arriva a Matera

Matera, capitale europea della cultura, continua a vivere la sua crescita turistica e ad attrarre visitatori da tutto il mondo. Cresce quindi anche l’esigenza di proporre ai turisti la migliore esperienza e ospitalità, soprattutto per i proprietari che decidono di affittare la propria casa su Airbnb offrendo un servizio di qualità.

Sweetguest, l’azienda leader in Italia nella gestione degli affitti a breve e medio termine, è la prima azienda a lanciare questo servizio nella “Città dei Sassi”, con l’obiettivo di supportare i proprietari nella gestione della casa che desiderano affittare e aiutarli a cogliere al meglio l’opportunità offerta dagli affitti brevi su Airbnb, in armonia con lo sviluppo turistico e con la valorizzazione del territorio e del patrimonio locale.

“Aprire il nostro servizio a Matera, con un’offerta di gestione completa, rappresenta per noi una sfida molto stimolante e avvincente,” ha dichiarato Edoardo Grattirola, Founder di Sweetguest. “Siamo certi di poter dare un grande aiuto ai proprietari che desiderano affittare la propria casa e offrire la migliore ospitalità a turisti e visitatori. Vogliamo supportarli nella valorizzazione del proprio patrimonio immobiliare, ma anche di un territorio straordinario, ricco di storia, tradizione e cultura.”

L’arrivo di Sweetguest a Matera rappresenta un ulteriore passo avanti nel piano di sviluppo della giovane azienda, che in città affiancherà i proprietari in ogni fase, dalla creazione del profilo, alla gestione degli adempimenti burocratici, ai servizi operativi necessari per gli affitti, come pulizie, servizio lavanderia, shooting fotografico degli spazi, check-in, e gestione del rapporto e delle comunicazioni con gli ospiti.

Dopo tre anni di attività, Sweetguest può vantare quattro sedi, a Milano, Firenze, Roma, e Venezia, un team di oltre 40 dipendenti e 50 collaboratori, oltre 10 milioni di euro di valore generato per gli immobili gestiti, più di 90.000 ospiti accolti e più di 1000 immobili gestiti su Airbnb.

Un successo, quello dell’azienda, che si riflette nei numeri, ma anche nella soddisfazione dei clienti. Sweetguest è stata selezionata da Airbnb come primo partner italiano “Professional Co-Host”, il titolo riconosciuto alle aziende che hanno ottenuto i migliori risultati nello svolgimento del ruolo di “host” Airbnb per conto dei proprietari di immobili e per l’eccellenza nella gestione dei profili e degli immobili, per i risultati e standard qualitativi garantiti sia ai proprietari, sia ai viaggiatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400