FRANCHISING E NUOVE IMPRESE

Se il Fitness È Fast,
lo è anche il business

Dctm, con i suoi brand Fit And Go e Seta Beauty, rivoluziona il mondo wellness con l’innovazione. Mostra solidi indicatori di crescita e offre soluzioni in franchising per aprire centri altamente profittevoli

Simone Schermini
Se il Fitness È Fast, lo è anche il business

Innovazione e alta tecnologia. Con questo binomio un gruppo di imprenditori italiani ha rivoluzionato il mondo del beauty e del fitness, dando vita a un caso di successo unico nel settore. Si tratta della Dcmt srl, una holding dinamica ed in forte crescita, operativa in questi settori con i suoi brand Fit And Go (fitandgo.it), Seta Beauty (setabeauty.com).

Un’azienda giovane che sta facendo numeri importanti. Il segreto? Dctm ha unito fitness, beauty e hi-tech per abbracciare una più ampia visione di benessere; entrambe le catene, infatti, offrono servizi iper tecnologici che consentono di attrarre un grande numero di imprenditori desiderosi di avviare un proprio centro in franchising, forti degli ottimi risultati fin’ora raggiunti, ma soprattutto un grande numero di clienti. Se davvero, come dicono gli esperti, il franchising è la formula del futuro, ancora di più lo sarà cogliendo un’occasione di crescita e sviluppo e godendo dei vantaggi derivanti da una rete già avviata, da un marchio più che affermato e da una copertura marketing e comunicazione diffusa e capillare.

Imprenditori seriali in cerca di nuove opportunità o neo-imprenditori alla prima esperienza, sposare la mission Fit And Go-Seta Beauty vuol dire ascoltare le esigenze più contemporanee, investendo in innovazione ed in un mercato nuovo ed in costante crescita senza rinunciare alla sicurezza di un gruppo solido e di una struttura sempre presente.

Struttura che mette a disposizione anche tutta la formazione ed i protocolli necessarii per entrare con competenza nel mondo Fitness Hi-tech o beauty, così da consentire anche a coloro che non hanno precedenti nel comparto di avviare la propria attività, usufruendo di aggiornamenti continui e di un supporto concreto per veicolare news e contenuti all’interno dei principali circuiti stampa, radio e tv del paese.

Entrambe le catene offrono servizi iper tecnologici che attraggono un grande numero di clienti, ma anche di aspiranti imprenditori

Nessuna costanza, poche ore a disposizione, inconciliabilità con i propri ritmi di vita. Sono questi i motivi più comuni per cui le persone, pur iscrivendosi, non frequentano le palestre e non riescono a integrare l’attività fisica nel quotidiano. Secondo i dati di Populationpyramid.net solo l’8,8% degli italiani si allena in maniera continuativa, ci voleva dunque un cambio di paradigma per entrare nel settore e ci ha pensato la Dctm srl con il brand Fit and Go.

Una mission aziendale che punta a far risparmiare tempo prezioso, in un’epoca in cui si è mamme, papà, donne in carriera, manager e ci si trova a combattere quotidianamente con agende fittissime e grandi dosi di nervosismo. 

«Noi ci rivolgiamo al restante 91% della popolazione», spiega Marco Campagnano, co-founder e ceo di Fit And Go e annoverato fra i più giovani impreditori in Italia «attraverso una rete di studi dove abbiniamo il personal training e quindi l’esercizio a corpo libero ad un innovativo sistema di Elettro-Mio-Stimolazione (Ems). Il tutto, ovviamente, senza trascurare il fattore tempo, poiché questo metodo garantisce con soli 20 minuti settimanali risultati tangibili ed equiparabili a quelli di un allenamento di tre ore nella tradizionale palestra».

«L’Ems è, infatti, motore di un aumento dell’80% delle naturali contrazioni muscolari create attraverso gli esercizi funzionali, più di 30mila contrazioni sino agli strati più profondi del muscolo. Fit And Go rivoluziona il mondo del fitness e lo fa unendo le più moderne tecnologie alla personalizzazione che solo il personal training sa dare. Rivolto specialmente a coloro che non riescono ad avere costanza nello sport, Fit And Go è la soluzione perfetta per tutte quelle persone che, ostaggio di agende serrate, non vogliono rinunciare a mantenersi in forma», continua Valentina Righetti, responsabile comunicazione del gruppo, anche lei in giovanissima età a capo dell’intera linea marketing dell’azienda.

L’allenamento con Ems ha avuto una crescita significativa negli ultimi 10 anni in tutta Europa per arrivare in Italia solo nel 2014. L’anno dopo decollava il brand FitandGo, franchising che è oggi primo nel nostro paese con 75 centri distribuiti sul territorio nazionale. Una crescita rapida e costante grazie anche al gruppo di esperti a disposizione della rete affiliata e alla natura della proposta che ha decifrato le esigenze della società moderna, non solo permettendo un notevole risparmio di ore, ma anche fornendo all’interno del centro tutto il materiale necessario per allenamento e doccia (tuta, teli, prodotti per l’igiene), rendendo inutile lo scomodo borsone da palestra trascinato in giro per la città fra una riunione e l’altra.

L’elettro-mio-stimolazione è motore di un aumento dell’80% delle naturali contrazioni muscolari create attraverso gli esercizi

Ma non è tutto, al metodo Ems FitandGo abbina altri due modernissime tecnologie: il Vacufit e CrioFit, la criosauna che a 170 gradi sotto zero permette di combattere l’invecchiamento, prendersi cura della propria salute e ritrovare la forma fisica in soli 3 minuti. Un approccio, del resto, conosciuto fin dai tempi degli antichi romani (frigidarium) e usato oggi da diversi sportivi, tra cui Cristiano Ronaldo, perché agevola il recupero muscolare così come combatte, tra le altre, l’asma e l’osteoporosi. Con la criosauna, quindi, si possono ottenere diversi risultati, in pochissimi minuti, col minimo sforzo e senza dover sacrificare lavoro e tempo libero. L’efficacia di questo concept ha consentito a Fit And Go non soltanto di aprire quasi 80 centri in soli 4 anni ma anche di raggiungere un fatturato 2019 di 1,4 milioni di euro. «Faro del nostro operato - continua Campagnano, - è offrire al cliente un servizio eccellente e su misura, direi sartoriale, che permetta di fare attività fisica con rapidità, massimizzando i risultati, in un ambiente confortevole e ricercato. Nati come Ems studio, la propensione all’innovazione ci ha portati ad inserire sempre nuove tecnologie e ad essere l’unica catena di fast-fitness davvero all’avanguardia”».

Un motore, quello della continua sperimentazione, che è anche alla base dell’altro format del gruppo: Seta Beauty è infatti in costante aggiornamento e sempre alla ricerca di nuove soluzioni per soddisfare ogni target e generazione e giocare d’anticipo rispetto al fattore invecchiamento. Nasce nel 2011 con l’obiettivo di rendere accessibie ad un pubblico ampio un servizio come la luce pulsata. Entrati nel mercato come numeri uno nell’epilazione definitiva si sono poi specializzati nei trattamenti di bellezza per il viso e corpo e oggi hanno realizzato, grazie ai loro laboratori, una linea di cosmesi naturale ricca di pregiati ingredienti e priva di sostanze nocive, aggressive e inquinanti come petrolati, parabeni e siliconi.  Anche per questi centri estetici l’investimento in innovazione e tecnologia ha portato i suoi frutti: le apparecchiature per i trattamenti di bellezza utilizzate nei centri Seta Beauty sono uniche dal punto di vista tecnologico e garantiscono standard di altissima qualità sia per l’attenzione alla salute che per i risultati e sono disponibili in oltre 60 punti tra Italia e Svizzera.

L’unione fa la forza e lo sa bene il gruppo Dctm che ha da poco inaugurato il progetto pilota in cui a convivere sono proprio le catene Fit And Go e Seta Beauty. I due colossi del fitness e del beauty hanno infatti aperto insieme a Roma, nel quartiere Fleming, un centro di 200 metri quadrati dedicati non solo al fitness ma anche all’estetica. Questo conceptstore fonde le due esperienze derivate dalle numerose casistiche e dagli oltre 120 negozi e lo fa in un vero e proprio tempio del benessere a 360 gradi che potrà divenire il format franchising del domani, un concept unico che consentirà al consumatore di non rinunciare a nulla e predersi finalmente cura di sè a tutto tondo: sicurezza, assistenza, comfort, personale, tecnolgia fitness e trattamenti estetici avanzati in un unico luogo, senza quindi dover affrontare spostamenti, traffico e stress.

Insomma, un totale complessivo di oltre 130 centri tra diretti e franchising che si fonda su head-quarter solido e strutturato con un team di più di 30 specialisti che garantiscono supporto e aggiornamento a tutto il network con strategie mirate di marketing, vendita e gestionali. Una squadra giovane e under 35, curiosa, coraggiosa e allo stesso tempo prudente, che in pochi anni è riuscita a creare un rete di centri vastissima e competitiva, una reale opportunità di business chiavi in mano per chi voglia investire in un settore in continua crescita e che garantisce ritorni rapidi e sicuri. Obiettivi per il futuro? Dctm progetta un domani in cui, mediante le innovazioni tech, sarà sempre più facile restare in forma senza rinunciare a nulla, grazie a pacchetti mirati a clienti di ogni fascia, perfetti per tutte le tasche e volti a migliorare la qualità della vita e il benessere psico-fisico: offerte a cui sarà sempre più difficile dire no.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400