Coronavirus, tornano a salire i contagi: 181 in 24 ore. Crescono anche i morti, 11

In Lombardia un nuovo decesso dopo quattro giorni senza. La regione rimane "sorvegliata speciale" anche se i dati sono incoraggianti

Redazione Web
Coronavirus, i numeri non tornanoPositivi e morti sono molti di più

Altri 11 morti per coronavirus in Italia. I decessi dall'inizio dell'emergenza, secondo i dati del ministero della Salute, sono 35.123. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 181 casi. In totale, dall'inizio dell'emergenza, sono 246.488. Lo riporta Adnkronos.

A fronte di 6.326 tamponi processati, in Lombardia sono 53 i nuovi casi positivi al Covid-19. Di questi nove sono debolmente positivi e 19 sono emersi con i test sierologici. Dopo quattro giorni senza decessi, c'è invece un morto nelle ultime 24 ore. Secondo i dati della Regione, sono 13 i posti occupati in terapia intensiva, uno in meno di ieri, mentre i ricoverati meno gravi sono 14 in più di ieri, 151 in tutto. I guariti/dimessi sono 99 in più e portano il totale a 72.528. E' in provincia di Milano il maggior numero di nuovi casi di Covid19 registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore. Sono 21, di cui 16 in città. A Bergamo, subito dopo, sono 19, a Brescia e Pavia tre. Sono quattro i positivi nel varesotto. Niente contagi a Como, Lecco, Mantova e Monza. Uno a Cremona, Lodi, Sondrio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400