Coronavirus, altri 23 morti e 218 nuovi casi, oltre il 60% in Lombardia

Dopo lo "spavento" dei giorni scorsi, torna a calare il numero di ricoverati in terapia intensiva

Redazione Web
Coronavirus, i numeri non tornanoPositivi e morti sono molti di più

Altri 23 morti e 218 nuovi casi di Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. E' quanto emerge dal bollettino della Protezione Civile. Sale così a 34.657 il totale delle vittime dall'inizio dell'emergenza, mentre sono 238.720 i casi totali. Lo riporta Adnkronos. In Lombardia, la Regione più colpita, rispetto a ieri si sono registrati altri 143 casi (il 66% del totale). Sono invece 7 le Regioni a zero contagi nelle ultime 24 ore. Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, risultano ancora ricoverati con sintomi 2.038 pazienti e altri 127 (21 in meno rispetto a ieri) si trovano in terapia intensiva.

In isolamento domiciliare 18.472 persone. In tutto gli attualmente positivi sono 20.637, in riduzione di 335 rispetto a ieri. Il numero dei guariti sale a 183.426 (+533). E' stato intanto superato il tetto dei 5 milioni di tamponi eseguiti dall'inizio dell'emergenza (sono 5.013.342, di cui 28.972 nelle ultime 24 ore) per un totale di 3.057.902 casi testati. Per quanto riguarda il numero di tamponi, oggi sono stati fatti 28972 test (ieri 40545). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 132,9 tamponi fatti, il 0,8%. Negli ultimi giorni questo valore è stato in media del 0,5%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400