Dalla Commissione Ue via libera alle Regioni per gli aiuti di Stato

Dalla Commissione Ue via libera alle Regioni per gli aiuti di Stato

ROMA (ITALPRESS) - "Abbiamo lavorato duramente in queste settimane, ma portiamo a casa un altro risultato importante, grazie al lavoro di squadra con il ministro Francesco Boccia e la Conferenza delle Regioni. La Commissione UE autorizza le Regioni, le province autonome italiane e le Camere di commercio ad utilizzare aiuti di Stato per 9 miliardi di euro a sostegno delle aziende e dell'economia". Lo annuncia il ministro per gli Affari Europei, Enzo Amendola. "Un via libera atteso quanto imponente che semplifica e accelera le risorse che vogliamo mettere a disposizione anche per le nostre realta' territoriali - aggiunge Amendola -. Con determinazione stiamo ottenendo piu' risultati in queste settimane che negli ultimi anni". Nel corso della Conferenza Stato-Regioni il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, ha espresso "soddisfazione per il via libera al piano 'ombrello' con cui la Commissione UE autorizza le Regioni, le province autonome italiane e le Camere di commercio ad utilizzare aiuti di Stato per 9 miliardi di euro a sostegno delle aziende e dell'economia". Boccia ha ringraziato il ministro per gli Affari Europei, Enzo Amendola, "per l'importante lavoro fatto a Bruxelles". Con il coronavirus, ha concluso, "anche i tempi delle notifiche UE si sono ampiamente ridotti". (ITALPRESS). sat/red 21-Mag-20 18:00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400