Coronavirus, mai così basso il rapporto tra tamponi e nuovi casi

Continua a scendere il numero degli attualmente positivi e dei ricoverati in ospedale. Ma ancora 161 morti

Redazione Web
Da Ing 400 mila euro per nuovi macchinari sanitari

Un nuovo contagiato ogni 100 tamponi, il numero più basso dall'inizio dell'epidemia di Coronavirus. È la notizia più importante che emerge dal consueto bollettino della Protezione Civile. Come riporta Adnkronos, poi, sono 161 i morti per Coronavirus nelle ultime 24 ore, per un totale di 32.330 decessi dall'inizio dell'emergenza. Scende ancora il numero delle persone ricoverate con sintomi, in tutto 9.624 con una diminuzione di 367 unità rispetto a ieri. In terapia intensiva si trovano 676 pazienti (-40), in isolamento domiciliare 52.452 persone. In calo anche gli attualmente positivi (62.752, -2.377), mentre aumentano i guariti (132.282, +2.881). I casi totali dall'inizio della crisi sono 227.364, in aumento di 665 da ieri. In tutto sono stati eseguiti 3.171.719 tamponi, i casi testati sono 2.038.216.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400