Piccole e medie imprese, oggi a Monza istruzioni per farsi finanziare

Redazione Web
Piccole e medie imprese, oggi a Monza istruzioni per farsi finanziare

Internazionalizzazione e digitalizzazione per competere: ecco la sfida delle Pmi, nel mercato globale di oggi. Ma con quali risorse finanziarie, se il credito bancario è più che mai avaro? Con le risorse della finanza complementare e alternativa, numerose anche se percepite come ancora lontane e un po’ “astratte”.

Queste le tematiche che verranno trattate al convegno “Lo sviluppo delle piccole e medie imprese e la risorsa della finanza complementare” realizzato da Economy Group in collaborazione con Assolombarda servizi, in programma dalle ore 17.00 a Monza, presso il Presidio Territoriale di Monza e Brianza di Assolombarda, viale Petrarca 10.

Per l'espansione del proprio business le piccole e medie imprese italiane guardano ai mercati esteri, una condizione necessaria per poter crescere, svilupparsi ed avere competitività sui mercati. Ma non basta: anche l’innovazione, intesa in questo caso come digitalizzazione d'impresa, è un punto fondamentale che le PMI, che vogliono rimanere al passo con i tempi, non posso prescindere.

In ultimo, ma di certo non meno importante, la finanza complementare, con la gestione delle risorse finanziarie, in questo caso con un particolare riferimento al reperimento e all’investimento di fondi.

Dopo l’introduzione di Sergio Luciano, Direttore di Economy, e moderatore del convegno, interverranno sul palco importanti esponenti dell'economia, della finanza e dell'impresa.

Si parte alle ore 17.15 con la prima tavola rotonda: “L’azienda, la banca e le altre” dove parteciperanno Valentina Lanfranchi (coordinatrice della commissione private debt di Aifi), Tamara Laudisio (partner di Deloitte responsabile del transaction del private equity), Paolo Gualtieri (professore ordinario Dipartimento di Scienze dell'economia e della gestione aziendale Università Cattolica del Sacro Cuore), Giulia Podestà (Assolombarda Servizi) e Alessandra Scipioni (Assolombarda Servizi).

Si prosegue alle 18.15 con la seconda sessione: “Possibilità concrete e nodi da sciogliere per finanziare l’impresa” con la partecipazione di Luigi Giannotta (direttore Generale di Integrae SIM SpA), Fortunato Summonte (partner RSM Società di Revisione e Organizzazione Contabile S.p.A.), Mauro Tranquilli (ceo DocFinance), Paolo Valentini (Consigliere Aiti-Tesorieri d’impresa), Daniele Zini (sales and partnership executive October Italia).

L'evento è realizzato anche grazie alla collaborazione di Aiti, Andaf, DocFinance e October.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400