Iervolino Entertainment acquisisce il 100% di Arte Video

Redazione Web
Iervolino, all'Aim il Tycoon del cinema italo-americano

Iervolino Entertainment (IE), società attiva nella produzione di contenuti cinematografici e televisivi per il mercato internazionale e quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, annuncia la sottoscrizione di un accordo per l’acquisizione di Arte Video S.r.l., azienda con sede legale a Milano e sede operativa a Palmanova (UD) attiva nella realizzazione ad alto livello qualitativo di produzioni e post produzioni video, cinematografiche, animazione e multimediali.

Arte Video rafforzerà Iervolino Entertainment permettendogli di ampliare l’offerta della gamma di servizi offerti a livello internazionale nell’ambito della post produzione.

Andrea Iervolino, Presidente e Fondatore di Iervolino Entertainment, ha commentato:

 

“L’acquisizione di Arte Video rappresenta un altro passo nella strategia di crescita di Iervolino Entertainment. Arricchiamo così la nostra offerta, rafforzandoci nel campo della post produzione con la possibilità di conquistare nuove quote di mercato anche a livello internazionale. L’expertise tecnologica di Arte Video, inoltre, rafforzerà ulteriormente il nostro dipartimento di Ricerca e Sviluppo, con l’obiettivo di investire in contenuti sempre più innovativi e disruptive”

 

L’operazione di acquisizione, sia per gli aspetti tecnici che per gli aspetti finanziari della due diligence, è stata curata internamente dalla Iervolino Entertainment, mentre DLA Piper ha svolto il ruolo di advisor legale per la strutturazione dell’operazione.

 

Razionale dell’acquisizione:

Le principali motivazioni alla base dell’operazione sono le seguenti:

 

•        Aumentare l’offerta delle capacità e della professionalità di Iervolino Entertainment, in particolare nell’ambito della post produzione;

•        Allargare l’offerta di servizi sui mercati internazionali da parte di Iervolino Entertainment, in particolare per la fase di post produzione relativa alla delivery.

 

Sintesi dell’operazione

L’acquisizione del 100% di Arte Video è avvenuta attraverso la sottoscrizione del contratto di investimento che prevede la conclusione dell’operazione in due fasi distinte:

•        La prima relativa all’acquisizione di una quota di nominali euro 5.100, rappresentativa del 51% del capitale sociale di Arte Video, da acquisire dietro corrispettivo in denaro pari ad euro 153.000, perfezionata in data odierna;

•        La seconda relativa alla quota di nominali euro 4.900, rappresentativa del 49% del capitale sociale di Arte Video, da acquisire attraverso un aumento di capitale riservato ai soci di Arte Video di n. 30.000 azioni. Le azioni saranno emesse al prezzo unitario di euro 4,9 per un controvalore complessivo di euro 147.000 e soggette ad un lock-up di 36 mesi. Il suddetto aumento di capitale sarà oggetto di approvazione da parte dell’Assemblea Straordinaria della Società che sarà convocata entro il 31 marzo 2020.

Gli attuali amministratori di Arte Video rimarranno nella società per proseguire l’attività operativa.

Attività di Arte Video

Arte Video S.r.l. sviluppa e realizza progetti nel settore della Produzione/Post Produzione cinematografica e video, authoring per DVD e Bluray, encoding per piattaforme VOD, animazione e multimedia, utilizzando le più evolute tecnologie disponibili sul mercato. Offre a piccole e grandi case di produzione servizi di codifica DCP per il cinema digitale, distribuzione, gestione delle chiavi di criptatura per le sale cinematografiche, creazione di master VOD/TV, animazione grafica e digital delivery.

Arte Video è associata all’UNIVIDEO, Unione Italiana Editoria Audiovisiva e si pone come obiettivo principale la cura e l’attenzione nelle realizzazioni dei progetti, che combinino qualità, competenza e versatilità. La potenzialità della struttura tecnica, combinata con l’esperienza dello staff, evidenziano l’impegno assunto per offrire ai clienti un prodotto globale di altissimo livello. 

 

E’ “Authorized Encoding House” di Apple iTunes, GooglePlay, Sony Entertainment, Amazon, Microsoft, TaTaTu e Rakuten, dispone di connessione diretta con i relativi server ad una velocità di 1000/1000 Mbits in fibra ed assiste diversi aggregatori nazionali ed internazionali, come Under The Milkyway, WarnerBros, Pathe’, RaiCom, Minerva, CG ENT, AMBI, Sweet Chili Ent per il service completo relativo all’encoding per il Video On Demand e Post 4K.

 

Arte Video, al 31 dicembre 2018 ha realizzato un Fatturato di circa euro 900 mila, un EBIT di circa euro 110 mila, un Utile Netto di circa euro 65 mila ed una PFN positiva per circa euro 20 mila.

 

Arte Video ad oggi conta 8 dipendenti, oltre ai due amministratori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400