Peer-to-peer lending, 90 euro
il valore medio del singolo prestito

Redazione Web
Peer-to-peer lending, 90 euro il valore medio del singolo prestito

Il Centro Studi di October ha tratteggiato l’identikit del prestatore italiano on-line, costruito su un campione di 3.200 individui che si sono rivolti alla piattaforma di P2p lending leader in Europa continentale per finanziare la crescita delle Pmi europee.

Il prestatore tipo è uomo, tra i 36 e i 45 anni, impiegato e residente in Lombardia. È curioso, si fida della Rete e sceglie in autonomia a quali imprese prestare. Ha un portafoglio ben diversificato, presta in media 90 euro per progetto per un totale di circa 5mila euro. October - la piattaforma per il  finanziamento online alle imprese leader in Europa continentale, alternativa al tradizionale canale bancario - da maggio 2017 a fine ottobre 2019 ha erogato quasi 59 milioni distribuiti su 108 progetti. Per Sergio Zocchi, Amministratore Delegato di October Italia “Il successo di piattaforme di digital lending come October sta nella loro capacità di mettere in contatto diretto domanda e offerta di credito. A livello europeo sono 19.000 i prestatori attualmente attivi sulla nostra piattaforma (+20% rispetto a fine 2018). Il costante miglioramento della customer experience, unito alla capacità di attrarre imprese di qualità, è un elemento chiave per la diffusione di questa nuova asset class”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400