Sia, Massimo Sarmi nominato vicepresidente

Confermato il cda, Nicola Cordone rimane amministratore delegato

Redazione Web
Sia, Massimo Sarmi nominato vicepresidente

A seguito dell’Assemblea Ordinaria degli Azionisti del 29 aprile scorso, il Consiglio di Amministrazione di SIA ha nominato Massimo Sarmi Vice Presidente e confermato Nicola Cordone Amministratore Delegato della società. Massimo Sarmi è stato inoltre nominato Presidente del Comitato Sviluppo e membro del Comitato Remunerazioni di SIA, in sostituzione del dimissionario Marco Lucchini. A Nicola Cordone sono stati confermati i poteri già conferiti in qualità di Amministratore Delegato nella riunione del CdA del 29 novembre 2018.

SIA è leader europeo nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi tecnologici dedicati alle Istituzioni Finanziarie, Banche Centrali, Imprese e Pubbliche Amministrazioni, nelle aree dei pagamenti, della monetica, dei servizi di rete e dei mercati dei capitali. Il Gruppo SIA eroga servizi in 50 paesi e opera anche attraverso controllate in Austria, Croazia, Germania, Grecia, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Sudafrica e Ungheria. La società ha inoltre filiali in Belgio e Olanda e uffici di rappresentanza in Inghilterra e Polonia.

Nel 2018 SIA ha gestito 14 miliardi di transazioni per servizi istituzionali, 7,2 miliardi di operazioni con carte, 3 miliardi di pagamenti, 51,7 miliardi di transazioni finanziarie e trasportato in rete 1.204 terabyte di dati. Il Gruppo, che conta attualmente oltre 3.400 dipendenti, ha chiuso il 2018 con ricavi pari a 614,8 milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400