Tesla vuol lanciare i robot-taxi
senza pilota nel 2020

Redazione Web
Tesla vuol lanciare i robot-taxi senza pilota nel 2020

Il sedicente visionario Elon Musk, famoso per aver lanciato la prima – ma non la migliore – piattaforma di pagamento, Paypal, e la società che produce razzi come già faceva la Nasa quarant’anni fa SpaceX, nonché proprietario della Tesla, che produce le auto elettriche più belle e costose del mondo, ne ha detta un’altra delle sue. Ha annunciato che Tesla prevede di lanciare i primi robottaxi come parte di una visione più ampia per una rete autonoma di condivisione delle corse nel 2020. Saranno ovviamente auto a guida autonoma. “Mi sento molto fiducioso nel prevedere che ci saranno robottaxi autonomi di Tesla in circolazione l'anno prossimo - non in tutte le giurisdizioni perché non avremo l'approvazione normativa ovunque" ha detto Musk senza specificare a quali regolamenti si riferiva. Ha aggiunto invece che è fiducioso che l'azienda avrà l'approvazione normativa da qualche parte l'anno prossimo. Tesla permetterà ai proprietari di aggiungere i loro veicoli adeguatamente equipaggiati alla propria app di condivisione dei viaggi, che avrà un modello di business simile a Uber o Airbnb. Tesla prenderà dal 25 per cento al 30 per cento delle entrate derivanti da queste corse, ha detto Musk. In luoghi dove non ci sono abbastanza persone per condividere le loro auto, Tesla fornirebbe una flotta dedicata di robottaxi. Tutti i nuovi veicoli Tesla sono ora prodotti con il suo chip per computer completamente autoguidato, un dettaglio che Musk ha rivelato durante l'evento di lunedì. Quel chip soddisfa i requisiti hardware per la piena autoguida, secondo Musk, che si vantava che fosse il migliore al mondo. Il passo rimanente è il software, che Musk dice che sarà "completo" e ad un livello di affidabilità assoluto, grazie al quale nessun pilota dovrà presidiare la guida, entro la metà del prossimo anno.

"Dal nostro punto di vista, se si va avanti velocemente, in un anno, forse un anno e tre mesi, ma l'anno prossimo di sicuro, avremo oltre un milione di robottaxi sulla strada", ha concluso Musk. Che finora non hai centrato una sola previsione di vendita su nessuno dei suoi modelli. Da notare che ad oggi negli Usa il governo federale non ha leggi che regolano i veicoli autonomi. Ci sono solo linee guida volontarie dei singoli Stati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400