Netflix, Disney e le altre,
chi vince la guerra delle nuove tv

Redazione Web
Netflix, Disney e le altre, chi vince la guerra delle nuove tv

Una settimana dopo che la Disney ha svelato i dettagli del suo servizio di streaming, Netflix ha sorpreso il mercato chiudendo il primo trimestre dell’anno con risultati migliori del previsto e annunciando previsioni calanti per il secondo. Già: perché la concorrenza fa male anche ai “disrupters”. Il servizio Disney Plus, dal prezzo aggressivo, non verrà lanciato fino a novembre, dando ai consumatori più tempo per iscriversi a Netflix nel frattempo. Che comunque, nell'ultimo trimestre, ha aggiunto 1,7 milioni di clienti paganti negli Stati Uniti e altri 7,9 milioni in tutto il mondo - più di quanto previsto dagli investitori. Non a caso, il titolo Netflix è aumentato di un impressionante 30% quest'anno, finora. Però, in futuro? I concorrenti non dormono. Gli analisti stimano che Disney Plus avrà inizialmente molte meno ore di contenuti rispetto a Netflix. Ma quando Disney sfornerà di più dei suoi magazzini esclusivi Marvel, Pixar e Star Wars diventerà molto attraente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400