"Nuovi lavoratori per nuovi lavori": convegno a Bari

L'indagine esclusiva Makno-Rsm per Economy presentata presso l’Università degli Studi Aldo Moro

Redazione Web
giovani

Il lavoro - che lo si debba trovare o cambiare - è vissuto come un problema che genera uno stato di ansia e paura. È questa la prima evidenza dell'indagine che Makno-Rsm ha svolto per Economy, in occasione del convegno su "Nuovi lavoratori per nuovi lavori - Opportunità, condizioni, ostacoli per la piena occupazione al Sud" che è in corso di svolgimento a Bari, in collaborazione con l'università statale Aldo Moro. 

Soprattutto le donne vivono con angoscia il rapporto con il lavoro: una su due, infatti, trovano difficile l'apporccio al mercato del lavoro. Gli uomini sembrano più fiduciosi e tranquilli sulla possibilità di trovare lavoro. Un lavoro che, prima di tutto, deve dare stabilità e continuità (14,6% del campion), assicurata anche da una buona retribuzione (13,2%). Deve poi essere interessante e creativo, dando possibilità di crescita e di carriera. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400