APPROFONDIMENTI

Lo sviluppo di un paese passa anche dalle infrastrutture

Marco Davide Castejon

Dalla Svizzera agli Stati Uniti d'America, passando alla Cina odierna: gli esempi che dimostrano che la crescita passa da strade, porti, tunnel e ferrovie non contano. Ecco perché l'Italia non può più stare a guardare

Alfred  Escher nasce il 20 febbraio 1819 e il prossimo anno festeggerà i 200 anni. È vero che è scomparso nel 1882 a Zurigo, ma quello che ha fatto lo colloca in un ambito di vita eterna. Alla sua nascita, la Svizzera è un paese povero con alcune regioni ancora flagellate dalla carestia. Gli svizzeri emigravano a migliaia. Duecento anni dopo la Svizzera, anche grazie a Alfred Escher, è una delle nazioni più ricche, innovative e competitive al mondo. Lo...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400