APPROFONDIMENTI

La Finlandia insegna: il reddito garantito aiuta ma non risolve

Ugo Bertone
La Finlandia insegna: il reddito garantito aiuta ma non risolve

Dopo una fase di test durata due anni, il paese scandinavo ha deciso di non prorogare l'esperienza. Perché, dicono le statistiche, è un disincentivo a cercare un posto di lavoro. L'unico beneficio? La riduzione dello stress

Il paracadute di un reddito garantito, per quanto modesto, non è un incentivo alla ricerca di un lavoro. In compenso, aiuta a vivere meglio, anche sul piano psicologico. È questo il risultato del test più ambizioso mai tentato in materia di reddito di base che è stato sviluppato in Finlandia: per due anni 2mila disoccupati tra i 25 e i 58 anni sono stati “premiati” con un assegno mensile di 560 euro, in linea con l’indennità di disoccupazione garantita dal...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400