APPROFONDIMENTI

Grazie a Ronaldo la Juve segna una goleada in Borsa

Ugo Bertone
Grazie a Ronaldo la Juve segna una goleada in Borsa

Il costo del fuoriclasse portoghese impatterà sui bilanci trascinandoli in rosso per tre anni. Ma porterà la società a triplicare i ricavi entro il 2022, a quota 624 milioni di euro. E il valore del titolo si è già impennato

Altro che Trumponomics. La formula più fortunata per sbancare le Borse nel 2018 l’ha scovata Andrea Agnelli. È stato lui, presidente della Juventus, a puntare tutto (o quasi) sulla Ronaldomics, ovvero l’acquisto del calciatore più famoso del pianeta, una mossa che in un primo momento aveva suscitato più di un’inquietudine tra gli analisti, anche per le ricadute negative sull’immagine del pianeta Exor, sempre sotto i riflettori in Italia. Al contrario, la mossa si è rivelata vincente anche sul piano finanziario,...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400