Germania: possibile introduzione dei limiti di velocità

Cade un tabù storico: potrebbe essere fissato il tetto dei 130 km/h. Il provvedimento per diminuire l'inquinamento

Redazione Web
Germania: possibile introduzione dei limiti di velocità

Un limite di velocità in autostrada a 130 km/h per combattere il cambiamento climatico e limitare l'inquinamento. Si tratta di una delle misure prese in considerazione dalla commissione trasporti del Parlamento tedesco, e trapelate come indiscrezioni nei giorni scorsi. Giorni fa anche la chiesa evangelica della Germania centrale (EKM) ha dato inizio ad una petizione per chiedere il limite di velocità in autostrada a 130 km/h, con una raccolta di firme che si propone di raccogliere entro il 6 marzo 50.000 sottoscrizioni. L'obiettivo, anche in questo caso, è il contenimento delle emissioni dei gas di scarico. La commissione trasporti si sta occupando di integrare i temi della mobilità e del trasporto con la tutela dell'ambiente e il rispetto degli obiettivi del governo in tema ambientale entro il 2030. Il governo tedesco si è espresso oggi sul tema, tramite il portavoce Steffen Seibert: "vogliamo un  approccio globale coerente e non vogliamo una discussione sulle singole misure", ha detto affermato. Entro la fine di febbraio la coalizione di governo arriverà ad una decisione comune. Ma il ministro dei trasporti, Andreas Scheuer, e l'associazione dell'industria automobilistica (VDA) si sono espresse contro l'ipotesi di un simile provvedimento. Secondo il VDA una misura del genere sarebbe lo specchio di una "politica che agisce per simboli" ma senza effetti significativi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400