In collaborazione con Antica Azienda Vitivinicola Leone De Castris

Un calice di Salice
per ricordare il paese

Il Rosso Salice di Leone de Castris compie 64 anni. E oggi più che mai racconta la tradizione dell’azienda vitivinicola salentina fondata più di tre secoli fa dal Duca Oronzo Arcangelo dei Conti di Lemos

Redazione Web
Un calice di Salice per ricordare il paese
Esattamente nel 1954, nasce il Rosso Salice dell’azienda Leone de Castris. Don Piero, nonno dell’attuale proprietario, Piernicola Leone de Castris, decide di chiamare il vino Salice, proprio come il paese nel quale era nato: Salice Salentino, luogo in cui l’azienda ha ancora oggi la sua sede. Nel 1971, anche e soprattutto grazie al lavoro di Salvatore Leone de Castris, figlio di Piero, nasce la DOC Salice Salentino di cui il “rosso salice“ dell’azienda Leone de Castris, era stato il precursore....

Economy Mag

Continua a leggere i tuoi articoli con

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag