Chiamparino: Tav, il costo è di 4,6 miliardi, non 11

Redazione Web
Chiamparino: Tav, il costo è di 4,6 miliardi, non 11

Il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, replica al ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture sulla Tav. "I costi di cui ha parlato Toninelli sono precedenti all''accordo del 2012: la Torino all'Italia costerà 4,6 miliardi, di cui 2 miliardi e 885 milioni per la tratta internazionale e 1,7 per quella nazionale, senza tener conto della disponibilità dell'Ue ad aumentare la sua quota di partecipazione". L'intesa di 7 anni fa è quella che ha varato la costruzione della Torino-Lione per fasi, partendo dalla tratta transnazionale Susa-Saint-Jean-de-Maurienne con i 57,5 km della maxi-galleria. Sulla questione Tav  tra Italia e Francia è intervenuto il presidente del Consiglio. "Sono agnostico sulla Tav: - ha detto Giuseppe Conte - ora c'è la commissione che ha completato l'istruttoria. Voglio valutare i suoi lavori: non ha senso dire di interrompere o meno". Il risultato dell'accertamento affidato dal ministero sarebbe prossimo a essere svelato: "È l'unica opera che stiamo congelando. Le altre non le abbiamo bloccate, come dimostra il Terzo Valico - ha spiegato Toninelli - Nei prossimi giorni arriverà l'analisi costi-benefici e chiuderemo anche questo dossier".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400