Mit chiede nuove spiegazioni a Aspi sul Morandi

Redazione Web
Mit chiede nuove spiegazioni a Aspi sul Morandi

"Autostrade per l'Italia Spa ha ricevuto una lettera da parte del concedente Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nell'ambito della corrispondenza già intercorsa nella seconda metà dello scorso mese di agosto 2018 in conseguenza del crollo di una sezione del Viadotto Polcevera. Nello specifico, "il Ministero ha assegnato ad Autostrade per l'Italia un termine di 120 giorni per fornire spiegazioni e approfondimenti ulteriori rispetto al Ponte in questione, nonché in ordine all'idoneità ed adeguatezza dei sistemi di valutazione e monitoraggio adottati, alle condizioni delle opere d'arte in concessione, anche in ragione della normativa tecnica applicabile, ed alle misure precauzionali adottate in relazione ai lavori in corso sul ponte". Lo si legge in una nota di Aspi. Il Ministero, conclude la nota, "ha altresì richiesto ad Autostrade per l'Italia una propria valutazione circa possibili cause del crollo richiamate nella lettera".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400