Juncker: creiamo 10 milioni di posti di lavoro in Africa

Redazione Web
Juncker: creiamo 10 milioni di posti di lavoro in Africa

"Contribuire ad attirare investimenti sia europei che africani e creare 10 milioni di posti di lavoro in Africa nei prossimi cinque anni''. È l'obiettivo della nuova alleanza Africa-Europa per gli investimenti e l'occupazione sostenibili, secondo il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker. ''Traducendo le parole in azione, abbiamo già adottato una serie di misure per far vivere le nostre ambizioni" ha aggiunto Juncker. Varie le iniziative lanciate al Forum che si è svolto a Vienna, presieduto dal cancelliere austriaco Sebastian Kurz e dal presidente del Ruanda Paul Kagame. In una nota la Commissione Ue precisa che dei 44 miliardi di euro annunciati, i programmi già in cantiere ne mobiliteranno 37,1 miliardi di euro a livello di investimenti. Tra i progetti la "garanzia Ue" (Nasira Risk-Sharing Facility), per i piccoli imprenditori che prevedono una eventuale ricaduta per 800mila posti di lavoro, oltre ad un nuovo fondo Agri-Business per finanziamenti a pmi. Intanto vanno avanti gli investimenti per la mobilità degli studenti con un Erasmus+ allargato all'Africa. L'Ue ha precisato che la cifra obiettivo che ci si era posti per il 2020 pari a 35mila giovani è quasi raggiunta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400