La vecchia guardia salottiera punta
a salvinizzarsi riciclando bellone e sushi

Sembrava tramontata, l’era dei salotti inciucisti. E invece no: quel certo modo romano di attovagliarsi alla spasmodica ricerca di prolifiche alleanze (e fidanzati di seconda mano) è risorto dalle sue ceneri

Monica Setta
C’era una volta, neanche troppo tempo fa, l’Italia dei salotti. ebbene, noi speravamo che quel sistema inciucista fosse finalmente archiviato per carità di patria. Pensavamo di vivere in una dimensione quattro punto zero dove il massimo del godimento democratico era il selfie di Matteo Salvini a letto con Elisa Isoardi. E invece negli ultimi tempi moltissime volte ci è toccato assistere alla modesta parata di “stelle” (più di cinque, ci scusino Grillo e Casaleggio) chiamate a raccolta dalla vetustà mondana...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400