Yale e Columbia anti-Trump:
“Noi ricchi grazie ai migranti”

Redazione Web
Yale e Columbia anti-Trump: “Noi ricchi grazie ai migranti”

Gli economisti di Yale e Columbia stanno costruendo un enorme set di dati per dimostrare al meglio il ruolo svolto dagli immigrati nel trasformare gli Stati Uniti dalle loro origini rurali in una potenza economica globale. Un’analisi dal contenuto frontalmente opposto alle tesi anti-migranti sostenute dal presidente Trump. I ricercatori uniranno i dati a livello individuale del censimento storico degli Stati Uniti con i dati di 11 milioni di immigrati che sono arrivati al porto di New York tra il 1820 e il 1892; le liste dei passeggeri di 5,5 milioni di immigrati che sono partiti per gli Stati Uniti dal porto di Amburgo, Germania, tra il 1850 e il 1934; i dati del censimento storico dei produttori sull'occupazione manifatturiera e la produttività a livello di contea dal 1860 al 1929; e i dati dell'Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti che coprono un arco di tempo simile. Il dataset risultante fornirà ai ricercatori una quantità di prove senza precedenti dell'impatto dell'immigrazione sulla prosperità americana, ha detto Costas Arkolakis, professore di economia e uno dei principali ricercatori del progetto. "Il vantaggio chiave del nostro approccio è quello di collegare la teoria moderna con enormi quantità di dati microeconomici sui singoli immigrati, le loro posizioni e le loro occupazioni, per affrontare questioni che sono estremamente difficili da valutare altrimenti". "Possiamo rintracciare i singoli immigrati per diversi decenni dal giorno dello sbarco a New York", ha detto Lee. "Possiamo vedere in che misura le competenze pre-migrazione hanno influenzato il luogo in cui gli immigrati si sono trasferiti e confrontare le loro scelte di localizzazione con quelle della popolazione nativa. Il nostro set di dati ci permetterà di calcolare i salari fino al livello di contea, che è importante per comprendere le decisioni delle persone di trasferirsi in un luogo o in un altro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag