Netflix lancia i film
con l”end on demand”

Redazione Web
Netflix lancia i film con l”end on demand”

E’ una vecchia storia, che ci propinano da ben prima dell’era della Rete. Da quando negli Anni Novanta la Rai e l’Enel si inventarono le votazioni elettriche: accendendo contemporaneamente le luci di casa al “via!” del conduttore televisivo le famiglie italiane facevano capire alla Rai, attraverso l’Enel, grazie allo sbalzo simultaneo di assorbimento elettrico che preferivano un cantante o l’altro di un concorso canore. “Lo spettacolo lo fate voi!”, divenne poi addirittura un programma di Radiodue. Ma tant’è: acqua passata, stavolta l’on-demand non riguarda più quale film scegliere ma decidere addirittura il “come va a finire”: è la svolta interattiva che Netflix ha deciso di darsi, cioè ci farà scegliere il finale delle serie. Una “end on demand” che toglie suspence e mistero alle storie ma – c’è da scommetterlo – è una novità così cretina che farà successo, almeno per un po’, e quindi passerà di moda, come periscope, e finirà nel dimenticatoio. Ma intanto? L’indiscrezione l’ha tirata fuori Bloomberg e racconta che Netflix apre potenzialmente a una nuova stagione dello spettacolo in Rete: ma gli spettatori aderiranno o preferiranno continuare a farsi cullare dalle scelte degli sceneggiatori?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag