FINANZIARE L'IMPRESA

La LIUC e l'importanza
di studiare all'estero

Redazione Web
La LIUC e l'importanza di studiare all'estero

Il 44% dei laureati di Castellanza ha svolto un periodo di formazione internazionale. Il rettore: «Qui si parte davvero» 

Il  44% dei laureati della Liuc – Università Cattaneo ha svolto un periodo di studio all’estero (tramite Erasmus, Exchange, Doppio Titolo ecc): un risultato che pone la Liuc al primo posto (contro la media complessiva del 12,8%) a livello nazionale fra gli atenei iscritti ad Almalaurea, Consorzio Interuniversitario che rappresenta il 91% dei laureati italiani. “Un dato – commenta il Rettore della Liuc, prof. Federico Visconti – che ha un significato ben preciso: alla Liuc le opportunità per andare all’estero ci...

Economy Mag

Continua a leggere i tuoi articoli con

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag