COMUNICARE L'IMPRESA

Bravi ragazzi, zero social e tutta radio. Immaginaria

Marco Scotti
Bravi ragazzi, zero social e tutta radio. Immaginaria

Si espande e fa notizia l’esperienza dell’emittente degli adolescenti nata nel 2012 a Castel Guelfo e ormai sbarcata addirittura in video con Zelig Tv

Si fa presto a dire che i giovani non combinano mai niente di buono. Ma ci sono anche quelli che s’inventano cose nuove. Per esempio una radio. Tanto nuova, impensabile fino a ieri, da battezzarla “Radioimmaginaria”. Dunque che siano “sdraiati”, questi ragazzi, è solo un clichè. Ma spieghiamoci meglio, e andiamo con ordine. Innanzitutto ci sono i bambini, che sono belli per definizione. Ci sono gli anziani, che vanno rispettati perché hanno esperienza. Ci sono i genitori, che lavorano tutto...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400