Dezan Shira&Associates: accordo di collaborazione con lo studio Previti

Federico Unnia
stefano previti

Dezan Shira & Associates, società di consulenza d’impresa specializzata nell’assistenza agli investimenti esteri diretti, con una specifica competenza nei settori fiscale, contabile, legale e societario e valorizzazione del patrimonio IP, con sedi sparse in tutta l’Asia Pacifica, ha concluso un accordo di collaborazione con lo Studio Legale Previti in forza del quale saranno sviluppate congiuntamente attività di supporto per le imprese italiane interessate all’ingresso nei mercati asiatici e, rispettivamente, di imprese cinesi e del bacino asiatico interessate ai mercati italiano ed europeo. Un accordo che assume grande rilevanza alla luce degli importanti progetti lanciati dal Governo Cinese per una più stretta connessione di infrastrutture che colleghino i mercati cinese, del continente asiatico e l’Europa sull’antica via della seta.

L’accordo, primo del genere concluso con uno studio legale in Italia e secondo in Europa, ufficializzato  a Milano da Riccardo Benussi, responsabile dell’Italian Desk di Dezan Shira & Associates e Stefano Previti, prevede la collaborazione nella fornitura di servizi integrati e complementari alle aziende che dall’Italia e dalla Svizzera Italiana migrano verso l’area APAC e viceversa. Ciò per offrire ai rispettivi clienti un ventaglio di servizi professionali e aziendali completo, tra cui anche l’assistenza finanziaria e la ricerca di possibili partner finanziari.

“L’accordo sottoscritto oggi costituisce un passo importante nel piano di crescita internazionale di consulenza alle imprese che lo Studio sta sviluppando con sempre maggiore impulso” spiega Stefano Previti. Alla consulenza legale e agli aspetti economici e risarcitori da concorrenza sleale, che già connotano la consulenza offerta dallo studio, possiamo ora offrire ai nostri clienti e a quelli di Dezan Shira & Associates una piattaforma privilegiata per pianificare al meglio lo sbarco sui mercati europei ed italiano di prodotti, servizi e progetti d’investimento” conclude Stefano Previti.

“Spina dorsale della nostra economia, le PMI italiane costituiscono una significativa porzione della base-clienti di Dezan Shira” ricorda Riccardo Benussi “Il Managing Partner Alberto Vettoretti ha da più di vent’anni sostenuto le stesse a mezzo dei servizi integrati che lo Studio offre. Così, in 26 anni di operatività, e un team italiano attivo direttamente in Cina, nel Sud Est asiatico e in Italia su Udine e Milano, Dezan Shira ha assistito l’ingresso nei mercati asiatici di nuove aziende italiane e

consolidato la presenza di quelle già attive in Asia o in procinto di entrarvi. Siano esse start-up, grandi nomi o, come di frequente, “campioni nascosti” dell’industria pesante, chimica, componentistica o farmaceutica, le aziende trovano un interlocutore multidisciplinare su più di nove Paesi asiatici e un unico punto di contatto anziché tanti quanti sono i servizi necessari”. “La collaborazione che avviamo con lo Studio Previti è l’ulteriore conferma del nostro impegno a supporto delle imprese asiatiche che intendono entrare nel mercato europeo e a quelle italiane che sono già presenti nei mercati asiatici o che stanno pianificando un loro ingresso.

Tra l’altro la collaborazione verrà proiettata anche verso le numerose opportunità di investimento, per le aziende italiane, fiorenti sulla nuova Silk Road tracciata dalle ambiziose politiche commerciali di Pechino.

Costituito nel 1992 ad Hong Kong, Dezan Shira & Associates opera con 24 uffici, con oltre 300 professionisti, tra Cina, Hong Kong, India, Singapore Vietnam, Stati Uniti, Germania e Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400