Gli uragani femmine fanno più vittime di quelli maschi!

test test Cognome
Typhoon over planet Earth - satellite photo.

Meteorologi e geologi americani hanno chiesto una maggiore considerazione dei fattori-chiave delle scienze sociali per migliorare la prevenzione dei danni dei fenomeni naturali.

Recenti studi hanno evidenziato che negli Stati Uniti il genere dei nomi di questi fenomeni incide sull’attesa dell’opinione pubblica rispetto ad essi.

Gli uragani femminili (cioè denominati con nomi di donna) causano un numero significativamente maggiore di decessi, a quanto pare perché questi nomi femminili riducono il rischio percepito e di conseguenza la preparazione dei cittadini delle zone colpite.

L' uso di nomi come Eloise o Charlie per fare riferimento agli uragani era stato pensato dai meteorologi per migliorare la chiarezza e il richiamo delle informazioni sulle tempeste. Ma si è rivelato inopportunamente minimizzante.

Invece, gli uragani denominati con nomi maschili fanno più paura e inducono la gente a difendersi meglio, rintanandosi in casa, rinforzando porte e finestre, insomma, adottando con più attenzione tutte le misure preventive degli effetti potenzialmente mortali degli uragani stessi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag