Nasce lo studio legale Barberi Rondinone Santaroni & Partners

Redazione Cognome
tribunale

Lo studio ha una spiccata competenza nella ristrutturazione delle imprese in crisi, del diritto bancario e dell’organizzazione societaria

Nuova alleanza nel mondo della professione legale focalizzata su servizi di consulenza legale e aziendale altamente specializzati nei settori della ristrutturazione delle imprese in crisi, del diritto bancario e dell’organizzazione societaria.

Nasce Barberi Rondinone Santaroni & Partners (BRS&Partners), realtà con oltre 30 professionisti e sedi a Milano, Roma, Monza, Bucarest e Bratislava. La nuova realtà è frutto dell’accordo tra Mauro Barberi (con studio a Milano e primo avvocato italiano iscritto all’Ordine di Bucarest), Nicola Rondinone (già allievo del prof. Guido Rossi, Ordinario di Diritto Commerciale presso l’Università LIUC Cattaneo, fra i massimi esperti in corporate compliance) e Mario Santaroni (con studio a Roma, docente alla Bicocca di Milano ed esperto in gestione della crisi d’impresa).

“L’ingresso nello studio di due partners di eccezione, il prof. avv. Nicola Rondinone, allievo di Guido Rossi e Ordinario di Diritto Commerciale presso l’Università Carlo Cattaneo, già membro dell’Arbitro Bancario e Finanziario, e il prof. avv. Mario Santaroni, esperto di gestione e crisi dell’impresa, consente allo studio di consolidare e approfondire il già radicato rapporto consulenziale con il mondo bancario e dell’impresa, con l’obiettivo di accompagnare gli istituti di credito e l’impresa in un rapporto di crescita e anche di gestione della crisi non conflittuale, nell’interesse del rafforzamento del patrimonio non solo dell’impresa industriale e commerciale, ma anche dell’impresa bancaria” spiega Mauro Barberi.

Oltre ai tre naming partners, lo studio annovera 6 partner, gli avvocati Monica Bosco, Raffaella Ferraris, Fabrizio Imbardelli, Andrea Maisani, Florin Petrosel (a capo della sede di Bucarest), Marco Santaroni e 2 of counsel.

Per Nicola Rondinone “il nuovo studio ha fra i suoi atouts la capacità di offrire una consulenza specialistica di alto livello in molti ambiti, fra cui spicca per novità e potenziale espansione la corporate compliance, postulante un adeguato framework giuridico al servizio dell’organizzazione societaria. Oggi solo le imprese bancarie e assicurative e poche grandi imprese in altri settori economici impiegano risorse umane nella funzione di compliance, ma in futuro questa sarà imprescindibile per un numero sempre maggiore di società: la via è tracciata come al solito dal modello statunitense, che dimostra un grande sviluppo di questo comparto”.

Infine, secondo Mario Santaroni “la consulenza specialistica offerta alle imprese avrà ad oggetto anche la migliore organizzazione delle strutture interne così da permettere la verifica continua degli atti di gestione funzionali al conseguimento degli obiettivi economici programmati e tale da cogliere tempestivamente i segnali delle difficoltà e delle tensioni prima ancora che divengano indicatori di una vera e propria crisi. Lo studio affiancherà pertanto gli imprenditori anche assistendoli nella ricerca degli interventi utili al superamento delle criticità e, ove necessario, alla attuazione dei rimedi negoziali e giudiziari della crisi”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400