STORY-LEARNING

La fabbrica con il cluster
diventa intelligente

Integrare sempre di più il mondo della ricerca con quello dell’applicazione: è l’obiettivo del gruppo di lavoro che dal 2012 mette insieme Miur, mondo accademico e industrie. Ce ne parla il presidente Luca Manuelli

Davide Passoni
La fabbrica con il cluster diventa intelligente
“Intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto”, diceva Bertolt Brecht. Una massima vera anche nel mondo dell’industria, che si trova di fronte alle sfide della digitalizzazione, pane quotidiano del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente (Cfi). «Ma una fabbrica non è mai sufficientemente intelligente, perché se lo fosse capirebbe che il processo di miglioramento continuo è fondamentale per mantenere la competitività a confronto con i grandi player come Usa, Russia, Cina e Paesi del...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400