STORY-LEARNING

La tav è utile,
parola di camionista

Negli anni ‘50 Domenico Ambrogio con un camion importava pulcini dall’Olanda. E grazie ai problemi da risolvere allora, oggi l’azienda guidata dal figlio Livio fattura 75 milioni di euro e ha 400 dipendenti

Marco Scotti
La tav è utile, parola di camionista
Pulcini e trasporto intermodale. Il denominatore comune è rappresentato da Domenico Ambrogio, un piemontese delle campagne del cuneese - dalla proverbiale scorza dura – che nella metà degli anni ’50 importava pulcini dall’Olanda per poi rivenderli in Italia. Ma c’era un problema non di poco conto: metà degli animali arrivava morta a destinazione. Per questo, nella seconda parte del decennio, Ambrogio decise di dotarsi, nel nostro paese, di incubatori in cui far nascere i pulcini. Un primo problema era risolto:...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400