Il tiramisù alla conquista del mondo

Redazione Web
Iuri&Macchina MEESOO

Con Meesoo il dolce più famoso del mondo si fa in 30 secondi

La prima parte di quest'articolo è leggibile sull'edizione cartacea di Economy in vendita nelle migliori edicole e sull'edizione digitale in vendita su Lekiosk.it

MEESOO nasce grazie ad un’intuizione di Merlini, ingegnere specializzato in startup ad alto contenuto di innovazione e con la passione per il tiramisù. “Ho scoperto il tiramisù grazie a mio padre, che dopo la scuola mi portava in un bar di Bassano del Grappa, dove il proprietario preparava il tiramisù per i suoi clienti” – ricorda oggi Merlini – “Lì è nata la mia passione per questo dolce e a distanza di tempo, dopo gli studi di ingegneria e l’esperienza come consulente aziendale, ho visto l’opportunità di offrire un supporto tecnologico ai ristoratori, perché potessero preparare il tiramisù al momento, anche senza essere bravi come il barista di Bassano della mia infanzia. Verso la fine del 2012, dopo una precedente esperienza imprenditoriale, ho deciso che era arrivato finalmente il momento di realizzare questa idea”.

Dopo anni molto intensi di ricerche, analisi, prove su prove e centinaia di tiramisù preparati, nel 2015 la startup diventa srl per poi esordire nel mercato - l’anno successivo - con l’omonimo prodotto, coperto da brevetto internazionale, MEESOO®: la prima macchina per realizzare un tiramisù espresso, pronto in 30 secondi. MEESOO® rende disponibile all’operatore una crema al mascarpone densa e soffice e molto facile da dosare ottenuta con una ricetta esclusiva studiata da esperti pasticcieri e tecnologi alimentari e realizzata con materie prime fresche nel laboratorio di pasticceria di MEESOO sito in provincia di Pordenone.

Oltre al tiramisù classico, che segue la ricetta originale, si possono realizzare anche il MEESOO®Baby, più delicato, senza caffè e con due biscotti leggeri al posto dei savoiardi e il MEESOO®Kafè con caffè espresso bollente, crema soffice, un biscottino e un tocco di cacao. Tutte le possibili varianti sono presentate sul sito della società a questo link. La macchina viene fornita in comodato d’uso ed è destinata ad operatori professionali della ristorazione (canale Ho.Re.Ca.).

Nel 2016 la società si è aggiudicata il Premio Innovazione in occasione della 57-ema edizione della Mostra Internazionale del Gelato di Longarone, nella categoria “prodotti per il gelato artigianale e loro processi produttivi”. Oggi la crescita di MEESOO è testimoniata anche dalla recente apertura (settembre 2017) di un nuovo laboratorio di produzione a Casarsa della Delizia (Pordenone), nato con l’obbiettivo di seguire lo sviluppo dell’azienda nel mercato Italiano ed estero. All’interno del sito di Casarsa della Delizia, MEESOO produce i prodotti alimentari di pasticceria necessari al funzionamento della macchina del tiramisù. “Abbiamo già pianificato per il 2018/2019 ulteriori investimenti in capacità produttiva” - aggiunge Merlini - “sia per quanto riguarda le macchine, sia per i prodotti alimentari di pasticceria, per fare in modo di poter essere sempre più efficaci ed efficienti nel soddisfare sia la domanda interna, che quella proveniente dal mercato estero”.

Riguardo alle aspirazioni di espansione nel mercato Merlini ha le idee molto chiare: “Siamo particolarmente orgogliosi di essere riusciti a far crescere ‘da zero’ una nuova azienda nel nostro territorio, il ‘mitico’ nord-est; adesso stiamo iniziando a raccogliere quei frutti che ci permettono di essere presenti in diversi punti vendita del nord Italia. Il successo della nostra proposta è dato dalla sua semplicità: la macchina ha un funzionamento ‘agile’ come gestione, il prodotto è facile da preparare ed è semplice anche cominciare, perché la nostra formula commerciale prevede il comodato d’uso che rende veloce l’inserimento di MEESOO® nei punti vendita”. A questo link è possibile trovare la mappatura dei punti vendita in Italia.

“Oggi il mercato italiano sta rispondendo molto bene – prosegue Merlini - anche meglio delle aspettative: dal nord al centro in modo consolidato, ora nel mirino abbiamo Roma e i principali centri del sud Italia. Parallelamente abbiamo incrementato la nostra presenza in Europa e in Medio Oriente: siamo già presenti in Svezia, Svizzera, Croazia e a Beirut. Ed è proprio nel Medio Oriente, dove la tradizione dolciaria italiana è molto apprezzata, che riteniamo esserci ottime prospettive di crescita”. Particolarmente significativo si è per esempio rivelato il recente passaggio di Merlini a MTV Lebanon, con tanto di intervista e degustazione all’interno del programma Voyage Voyage (clicca qui per vedere il filmato).

L’immediato futuro vede la terza partecipazione di MEESOO al SIGEP di Rimini, la grande fiera internazionale - per i settori della gelateria, pasticceria, panificazione artigianale e caffè - dedicata esclusivamente ad operatori professionali di tutto il mondo. In svolgimento dal 20 al 24 gennaio 2018.

Posizionata con il proprio stand all’interno del Padiglione D1 (quello delle più prestigiose aziende del caffè), MEESOO vede nel SIGEP un’occasione di straordinaria vetrina per presentare le ricche soluzioni della propria offerta commerciale. A maggior ragione con in mente il mercato estero. A tale riguardo si segnala la presenza allo stand dei partner commerciali del Medio Oriente per rafforzare il percorso di sviluppo nel mercato specifico. Provenienti dal Libano, ma anche da Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Kuwait. Per l’area del Medio Oriente la società ha creato anche uno specifico sito in lingua inglese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400