Kopjra, i protettori del copyright

Redazione Web
kopjra_img

Kopjra è un’azienda specializzata nella protezione della proprietà intellettuale digitale. Si è aggiudicata recentemente a Bologna il contest “Eureka: l’idea diventa impresa”, il concorso che mette a confronto in ogni città toccata dal tour Panorama d’Italia – l’iniziativa organizzata da Panorama che mette in luce le eccellenze del territorio – due progetti all’avanguardia. Kopjra è l’organizzatore di Legal Tech Forum, il primo summit italiano sulle tecnologie legali. La start-up è stata creata da Tommaso Grotto, attualmente CEO dell’azienda, un esperto di contrasto alla pirateria informatica, che gestisce Kopjra insieme ad altri quattro soci: Pier Raffaele Catena (ChiefLegal Officer), Matteo Scapin (ChiefMarketing Officer), Emanuele Casadio (CTO) e Luca Trevisan (CFO). Fondata a giugno 2014, nel luglio del 2015 l’azienda ha ricevuto un contributo di 150.000 euro entrandonel portafoglio di Tim VenturesSrl, l’incubatore d’imprese della compagnia di TLC, e di Club Italia Investimenti 2 Spa. Kopjraha inventato un metodo organico per la protezione della proprietà intellettuale – per ottenere la cessazione degli abusi e il risarcimento del danno - che si fonda su tre passaggi: la scoperta di violazioni su internet, l’acquisizione di materiale forense digitale atto a supportare la causa di risarcimento e l’invio degli avvisi ai soggetti coinvolti. L’intero processo è compiuto in maniera totalmente automatica da SaaS (Software as a Service), un prodotto interamente realizzato dall’azienda. L’attività di monitoraggio viene inviata periodicamente ai clienti che hanno così la possibilità di controllare la loro proprietà intellettuale e implementare le strategie di protezione della privacy. I servizi offerti da Kopjra sono sostanzialmente quattro: il primo mette al riparo il cliente dalla pirateria informatica; il secondo è un’opera di anti-contraffazione che consente di tutelare brand e proprietà intellettuali di un’azienda in Italia e nel mondo; il terzo è una barriera contro la diffamazione, un servizio particolarmente utile soprattutto in merito a problematiche come il diritto all’oblio e la salvaguardia della brand reputation. L’ultimo punto su cui si fonda Kopjra sono le indagini digitali, che consentono la protezione dei diritti in rete.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag