LA MIA FASE 2/ Hoya: «Ora iniziamo di nuovo... a vederci chiaro»

Parla Maurizio Veroli, ceo della multinazionale che produce e distribuisce lenti oftalmiche, per raccontare come ripartire in sicurezza

Maurizio Veroli*
LA MIA FASE 2/ Hoya: «Ora iniziamo di nuovo... a vederci chiaro»

Lo stop forzato a cui tutti siamo stati sottoposti ci ha dato il tempo di porci molte domande. È quasi impossibile fare previsioni, ma con ottimismo e consapevolezza possiamo rimetterci in gioco e darci da fare concretamente per ricostruire una nuova realtà, che col tempo potrà essere anche migliore di quella che ci lasciamo alle spalle.

Per rispondere al nuovo scenario socio-economico e all’emergenza igienico sanitaria, Hoya, realtà di primo piano nel settore delle lenti da vista, ha lavorato a pieno ritmo su un importante piano di rilancio, perché i Centri Ottici Partner Hoya Center rassicurino e soddisfino i clienti finali nelle loro nuove esigenze in termini di sicurezza, soluzioni visive di qualità, in-formazione.

A proposito di sicurezza, regole igieniche e distanziamento sociale continueranno a essere la priorità. I Centri Ottici Hoya Center applicano un protocollo strutturato di sicurezza in tutte le fasi dell’esperienza d’acquisto: prima della visita, durante e dopo l’acquisto. Sono sempre più digital sia nell’utilizzo di sistemi all’interno del Centro Ottico che nella comunicazione ai clienti. Con l’utilizzo dei moderni sistemi di video-centratura, infatti, rispettano le distanze e assicurano soluzioni personalizzate. 

Le nuove esigenze visive sono orientate a uno stile di vita più digitale e più attento alla salute e al benessere. I Centri Ottici Hoya Center soddisfano questi nuovi bisogni con il giusto rapporto qualità-prezzo. Propongono infatti tutte le soluzioni per lo smartworking: le lenti progressive, ideali per una visione nitida da vicino e da lontano, le lenti Sync, che aiutano a prevenire e ridurre l’Affaticamento Visivo Digitale, e le lenti antiriflesso BlueControl, che proteggono dalla luce blu emessa dai dispositivi digitali. Ma non solo: potendo finalmente trascorrere più tempo all’aperto, offrono diverse soluzioni visive protettive dai raggi UV, tra cui le lenti Sensity sensibili alla luce, che si schiariscono in interni e scuriscono in esterni.  Per continuare a proporre soluzioni visive di qualità, gli Hoya Center possono anche offrire ai clienti finali pagamenti agevolati grazie alla collaborazione con alcune finanziarie.

Durante il lockdown, è emersa fin da subito una grande volontà di in-formazione, che ha reso possibile ai nostri Partner l’aggiornamento delle competenze professionali e l’approfondimento delle tematiche più attuali. Per la miglior ripresa sono fondamentali, infatti, la continua collaborazione, l’aggiornamento tecnico-manageriale e l’informazione costante.

La “fase 2” si presenta delicata e ricca di sfide, i Centri Ottici Hoya Center continuano ad essere la miglior scelta, perché pronti ad offrire soluzioni visive personalizzate e servizi innovativi.

* ceo di Hoya Lens Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400