JOB

Le barriere peggiori sono quelle della mente

Manpower, la multinazionale leader mondiale nelle workforce solutions, in partnership con Viaggio Italia ha coinvolto i propri collaboratori in un’iniziativa di inclusione e superamento dei limiti dettati dalla diversità

Raffaele Mancino
Le barriere peggiori sono quelle della mente

Attuare politiche di Diversity & Inclusion è sempre più la strada percorsa da brand innovativi. Parliamo di realtà che da una parte hanno creato percorsi aziendali interni volti all’abbattimento di discriminazioni di vario genere (età, sesso, disabilità o altro), e dall’altra hanno lanciato progetti e messaggi commerciali inclusivi, dove etica e business convivono serenamente.

Ne è un chiaro esempio l’iniziativa Beyond, nata dalla partnership di Manpower, la multinazionale leader mondiale nelle workforce solutions, con Viaggio Italia, un progetto di viaggio alla scoperta dei limiti, che dimostra come vivere con una disabilità fisica sia possibile.

L’avventura è di Luca e Danilo, due ragazzi che si sono conosciuti nei corridoi dell’Unità spinale di Torino dopo un grave incidente: una coppia di amici che ha scelto di vivere questo drammatico evento come l’inizio di una nuova vita, da vivere con nuovi occhi per vedere il mondo.

Luca Paiardi e Danilo Ragona si sono conosciuti nei corridoi dell’Unità Spinale di Torino: insieme hanno viaggiato per il paese in autonomia

Quella di Danilo Ragona (progettista e designer, presidente dell’azienda Abletoenjoy) e di Luca Paiardi (architetto e musicista, bassista degli Stearica) è una storia di coraggio, libertà e autonomia.  Viaggio Italia è un inno alla vita, all’amore e alla forza di non arrendersi di fronte alle difficoltà. Danilo e Luca partono sempre dall’Italia per andare alla scoperta del mondo: la loro storia è un’impresa meravigliosa, tanto che il fatto che siano su una carrozzina diventa marginale. Tra i loro obiettivi infatti vi è quello di far superare i limiti mentali per i quali chi vive nelle loro condizioni può benissimo viaggiare e praticare sport; vogliono trasmettere alle persone comuni e a chi è nei centri di unità spinale il loro messaggio di autonomia e indipendenza con sorrisi e testimonianze pratiche, testando servizi e prodotti aziendali con il valore dell’accessibilità.

«Riteniamo che favorire sostenibilità, integrazione sociale e inclusione delle diversità sia il modo migliore valorizzare il capitale umano e sviluppare il talento delle persone, da sempre al centro del nostro lavoro» spiega Riccardo Barberis, amministratore delegato di ManpowerGroup Italia. «La valorizzazione del capitale umano deve riguardare tutti gli ambiti e livelli lavorativi, e soprattutto laddove si presentino situazioni di disabilità o marginalità. Promuovere progetti di inclusione porterà un beneficio a tutti: ai soggetti interessati, alle stesse aziende e al tessuto sociale».

Le aziende che si sono legate come sponsor al progetto Beyond hanno rafforzato il proprio codice etico distinguendosi per valore sociale

Con il progetto Beyond, Manpower ha coinvolto in primo luogo il suo pubblico interno per mostrare la nuova mission del Gruppo, creando un evento nel quale Viaggio Italia ha partecipato come testimonial al fine di sensibilizzare i colleghi con un approccio innovativo, dinamico e coinvolgente.

In seguito ha affiancato Viaggio Italia nel roadshow 2019 organizzando eventi esclusivi con il coinvolgimento di main clients con un forte orientamento alle tematiche relative alla Disability & inclusion. 

L’obiettivo finale è stato quello di realizzare un progetto volto a costruire nuovi percorsi di preparazione per l’inserimento di profili portatori di disabilità.

Il format della partnership ha permesso quindi alle aziende che si sono legate come sponsor al progetto Beyond di rafforzare il proprio codice etico, distinguendosi per il loro valore sociale. 

L’impegno su Diversity & Inclusion infatti, non solo si lega ai valori del marchio, ma anche migliora la crescita aziendale, rafforzando la fedeltà dei clienti al brand. Quello dell’inclusione si tratta di un approccio di sistema che porta a un modello winwin al 100%, di azioni strategiche che portano benefici sia alle persone singole che alle aziende stesse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400