FCA What’s Behind: il progetto video che racconta cosa c’è dietro ogni vettura del Gruppo italiano

Il progetto FCA What’s Behind racconta per la prima volta le molteplici attività che contribuiscono allo sviluppo e alle verifiche qualitative delle vetture. Questa docuseries senza precedenti amplia gli orizzonti geografici e tematici di appassionati e addetti ai lavori e di tutti gli automobilisti. Gli episodi spaziano infatti dai ghiacci di Arjeplog ai deserti sudafricani, dove i prodotti vengono testati nelle condizioni più estreme, passando per i centri d’eccellenza FCA come il Proving Grou

Autoappassionati.it
FCA WHAT'S BEHIND

Di Autoappassioanti.it 

Dietro un grande gruppo automobilistico si nasconde un mondo, a volte nascosto, che FCA vuole raccontare a tutti, curiosi o meno. Un mondo fatto di obbiettivi, ossia raggiungere gli elevati standard di qualità, sicurezza, affidabilità e comfort che caratterizzano ogni automobile del Gruppo FCA. Obiettivi che richiedono un incessante lavoro che spesso rimane dietro le quinte: FCA What’s Behind è il videoprogetto che ne svela i dettagli.

Mettersi al volante della propria autovettura del Gruppo FCA è diventato un gesto che fa parte delle consuetudini quotidiane. Avviare il motore e partire è un comodo automatismo dietro il quale però si cela un lavoro complesso e articolato che coinvolge centinaia di persone in tutto il mondo. Allo sviluppo di un’automobile, infatti, partecipano ingegneri e tecnici che lavorano per garantire qualità, sicurezza, affidabilità e comfort, in ogni condizione.

Il progetto FCA What’s Behind racconta per la prima volta le molteplici attività che contribuiscono allo sviluppo e alle verifiche qualitative delle vetture. Questa docuseries senza precedenti amplia gli orizzonti geografici e tematici di appassionati e addetti ai lavori e di tutti gli automobilisti. Gli episodi spaziano infatti dai ghiacci di Arjeplog ai deserti sudafricani, dove i prodotti vengono testati nelle condizioni più estreme, passando per i centri d’eccellenza FCA come il Proving Ground di Balocco (VC), il Safety Center di Orbassano (TO), il Centro Ricerche di Torino.

Luoghi emblematici e riferimenti mondiali in termini di ricerca e sviluppo: tra centri sperimentali, circuiti, stabilimenti e uffici si lavora per la qualità totale espressa ad esempio attraverso il piacere di guida, l’aerodinamica, la riduzione di emissioni e consumi, le modalità di trazione più appropriate.

Per la prima volta, dunque, FCA ha aperto alle telecamere gli spazi riservati del “dietro le quinte” per un eccezionale e appassionante reportage.