Parlamento Ue: stop ai monouso in plastica

A larghissima maggioranza si è deciso di abolire dal 2021 tutti gli oggetti di largo consumo che inquinavano moltissimo

Redazione Web
Parlamento Ue: stop ai monouso in plastica

Per il Parlamento Europeo, che ha votato a larghissima maggioranza nella plenaria a Strasburgo la propria posizione in vista del negoziato con il Consiglio Ue, nell'Unione Europea a partire dal 2021 dovrà essere vietata la vendita degli articoli in plastica monouso, come posate, bastoncini cotonati per pulirsi le orecchie, piatti, cannucce, miscelatori per bevande (le palettine per mescolare il caffè o i bastoncini per i cocktail) e bastoncini per palloncini. La proposta della relatrice Frédérique Ries (Alde, Belgio) è passata con 571 voti favorevoli, 53 contrari e 34 astenuti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400