Mei.com, diffondere il lusso (anche) con il made in italy

Redazione Web
Mei.com, diffondere il lusso (anche) con il made in italy
Dimenticate il consumatore cinese pronto a comprare qualsiasi “paccottiglia” purché abbia il logo di un brand di lusso. Oggi nella seconda economia mondiale, la classe media - in crescita ben oltre le impennate demografiche - pretende beni di lusso con elementi di design, più ricercati ed esclusivi. Secondo uno studio di Bain&Company, il mercato globale dei beni personali di lusso vale 249 miliardi, di cui la Cina rappresenta il 7% ma i cinesi valgono il 30% del totale. Per venire...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400