Grandezza francese, cuore italiano
la nuova lezione dello stile Bulgari

Rita Palumbo

La strategia di Lvmh per la mitica griffe del gioiello italiano sta dando risultati brillanti come gemme: «Ogni nostra creazione», spiega il Ceo Jean-Christophe Babin, «rappresenta l’eternità del valore e dei desideri»

Il piano industriale è più che ambizioso: un insediamento orafo alle porte di Valenza – la Manifattura Bulgari - che in solo sei mesi ha occupato 541 unità, destinate a diventare 700 entro il 2019, 15 hotel di lusso entro il 2025, una produzione di centinaia di migliaia di oggetti di alta gamma venduti in più di 300 negozi monomarca sparsi nel mondo, una rigorosa strategia di e-commerce. Obiettivo: rimanere leader nel mercato globale del lusso. L’operazione Manifattura, esempio di...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400